Sunday, June 7, 2015

Rapperswill, Nibbiano, GF Eddy Merckx e Nike run a Milano

Abbiamo visto un altro weekend ricco di gare per atleti pro train.

Al 70.3 Rapperswill in Svizzera avevamo 4 atleti al nastro di partenza, tutti e quattro proveniente da situazioni molto diverse:

Mirco, M35-39, ha fatto il suo primo triathlon in assoluto, iniziando subito con una distanza media! Più di un anno fa ha avuto un incidente grave sugli sci e dopo le doverose cure, pian pianino si è messo sotto con gli allenamenti per questa gara, finita con l'ottimo tempo di 5:42.00! Grandissimo Mirco, davvero emozionante!
Mery, F40-44, è un atleta che già ha qualche IM finish in tasca, ma il suo 2014 è stato davvero difficile per problemi famigliari. Ora Mery ha trovato l' energia per riprendere e questa gara è stata un primo rientro dopo pochissime settimane di allenamenti, 6:23.35 il suo tempo! Mery vale molto di più e lo dimostrerà nel futuro, stavolta si trattava di finire e togliersi questa soddisfazione del rientro. Brava Mery!
Davide, M35-39, dopo la prima frazione, che è il suo punto debole, ha fatto una bici molto solida e ha tenuto un buon ritmo anche nella mezza maratona finale, dove le temperature oggi erano molto alte. Temp finale 5:24.52. Anche per lui si tratta di un "rientro", visto che è stato vittima di un incidente proprio a inizio 2015 anche lui e il recupero di questo si è trascinato per tanti mesi. D'ora in poi Davide, andremo ancora in progressione. Benfatto!
Anna, F40-44, donna manager, che viaggia tantissimo e quindi fa dei miracoli per incastrare i suoi allenamenti nelle sue giornate over-full! Oggi ha finito il suo secondo medio 2015 con il tempo di 5:57.57 dopo il 70.3 California. Good job Anna e sempre più solida e in crescita!

Francesca, dopo soltanto 5 giorni della faticosissima GF Cunego, si è di nuovo buttata in gara. Oggi infatti ha partecipato alla GF Eddy Merckx e in 2:57 è riuscita a migliorarsi di ben 14minuti dall'anno scorso. Considerando che il recupero non era al 100%, direi che siamo pronti per la prossima gara di triathlon, il 70.3 Pescara prossimo weekend. Forza Frency!

Patrizia, dopo qualche duathlon e triathlon sprint, ora allunga le distanze. Ha gareggiato a Nibbiano, triathlon olimpico no draft, dove dopo una forte frazione bici, ha sofferto di crampi nei primi km della corsa, poi però è andata in progressione, finendo bene e soprattutto pronta per affrontare distanze sempre maggiori. Ci regalerai ancora tante soddisfazioni WonderP :-)

Sara, venerdì' sera, ha partecipato alla Nike run di Milano, 10km in 55' per lei. Dopo aver corso su ottimi ritmi fino all' 8km, si è dovuto arrendere al gran caldo, finendo con andature ben al di sotto delle sue capacità. Tutte esperienze che serviranno per crescere! Pensiamo agli obiettivi importanti Sara!



Patty in azione all' olimpico Nibbiano


Mirco esaltante dopo il suo primo triathlon finish 




No comments:

Post a Comment