Corto e intenso!

Questo fine settimana ha visto 4 atleti pro train impegnati in 3 gare diverse:

Due gli atleti in gara seguiti da coach Irene:

Alessandra Reati, che dire inizio da fuochi d’artificio! Alessandra ha portato a termine in modo eccellente il durissimo Idroman con 3000mt D+ nel percorso bici, reso ancora più difficile dal mal tempo durante le prime due frazioni.
E’ risucita ad esprimersi egregiamente in tutte le discipline, è arrivata 5° donna assoluta con un tempo complessivo di 6h 44’ 14’’.
Test riuscito in vista dell’Elbaman, bravissima Alessandra!

Marco Corsaro: ha portato a termine il TriO Sirmione, ci stiamo allenando insieme veramente da poco tempo ma già mostra grinta e voglia di migliorare.

Marco ha concluso una caldissima gara con grande gioia con un tempo di complessivo di 2h 46’ 36’’, raccogliendo il suo PB in bici.
Guardiamo avanti al prossimo impegno di media distanza. Complimenti Marco!


Coach Edith:

Oriana Heer, soltanto 6 giorni dopo il suo 6. posto al campionato europeo 70.3 a Elsinore, ha gareggiato a casa in Svizzera su distanza sprint. 
Al Spiezathlon con un tempo di 1:06.52 non solo ha vinto la usa categoria F35, ma si è piazzata anche 2. donna assoluta.
Gran bel risultato Oriana, complimenti!


Emanuele Mutti, in preparazione per il suo primo Ironman, all' Oakley TriO su distanza olimpica no draft di Sirmione ha condotto un ottima gara, piazzandosi al 5. posto della sua categoria S2 (25-29) con il tempo di 2:07.57.
Ottimo test e allenamento intenso Manu :-)



Alessandra, 5.posto assoluto all' Idroman




Marco sorridente in gara a Sirmione




Oriana, vincitrice di categoria e 2. assoluta al Spiezathlon in Svizzera




Emanuele, forte al TriO Sirmione


Comments

Popular posts from this blog

L' incidente di Martina e Irene

Semplicemente Irene

Gabi, Gianni, Fabio...let's run!