A volte le delusioni ci rendono più forti...

Simone Bellè, M 45-49, aveva scelto l' IM Mont-Tremblant in Canada come obiettivo principale della stagione.

Dopo 10 anni di coaching posso dire che raramente ho visto un atleta amatore con tanta passione per il dettaglio, con tanta motivazione e positività. 
Simone mi ha dato fiducia al 100% sin dall' inizio, mi ha fatto domande per imparare, per crescere su tutti i fronti.

Questa gara l' avevamo preparata al meglio per tanti mesi, Simone era arrivato alla linea della partenza in ottima forma con tanta voglia di fare bene. Ed io ero molto fiduciosa.
Dopo un buon nuoto e un buon inizio bici, dopo 90k è già arrivato il "buio": crampi, mal di stomaco...impossibile proseguire...DNF!

Un DNF che brucia tanto, tantissimo a lui, tantissimo a me.

A volte le delusioni ci rendono più forti - spero che anche per te sia così caro Simone.


inspire & believe





Comments

Popular posts from this blog

Stefano porta a casa la medaglia finisher dell' IM Hawaii

Primo triathlon per Nadia

Donne che hanno un perchè così forte da superare qualsiasi: "come farò?"