Ironman Italy weekend a Cervia

Il passato fine settimana era sicuramente quello più importante per il movimento del triathlon lungo in Italia: Ironman Italy a Cervia, sabato l' appuntamento con l' Ironman e domenica con il 70.3.

Avevo 5 atleti in gara, Valentina Leucari e Tanja Starl sulla distanza lunga e Oriana Heer, Giovanni Marion e Massimo Argiolas sulla half distance.
E' stato un gran bel successo per il nostro Pro Train Team, 2 qualifiche per i mondiali 2020, 2 nuovi personali e miglioramenti sulle varie frazioni.
Io ero presente sul campo e oltre ad aver raccolto importante informazioni sul gesto atletico in gara dei miei atleti, mi sono divertita tanto a incitarli dal vivo :-)

Veniamo ai numeri:


Valentina Leucari, preparata veramente bene, carica di gareggiare, motivata di cercare un nuovo personale sulla distanza IM....
Mal di gola, forte raffreddore la notte prima della gara, Valentina è partita comunque, ma ha patito gran freddo sin dal' inizio, non è mai riuscita a riscaldarsi e dopo alcuni km in bici si è dovuta fermare, al pomeriggio aveva febbre. 
Un DNF che brucia, all' inizio anche tanto, ma contro queste cose non si può fare nulla. La salute viene sempre prima di tutto e stavolta non doveva essere la volta giusta.
Riprenditi cara Vale e poi facciamo programmi per il 2020 ;-)



Tanja Starl era venuta a Cervia per fare bene, aveva un conto aperto con un DNF all' IM Irlanda a giugno e per cercare anche la slot Hawaii 2020, che da qualche anno era un obiettivo, ma era sfuggita per pochissimo in più occasioni.
Con Tanja abbiamo svolto una preparazione un po' diversa, più impostata su triathlon olimpico e medio che sul lungo, si...udite udite... :-)
Ne è uscito un nuovo personale, 10:11.23 e il 2. posto W40-44 e finalmente anche la meritata qualifica per Kona!
Aggiungo che sia la preparazione che la gara stessa sono stati dei capolavori in termine di esecuzione perfetta del programma. 
Grandissima Tanja e ... aloha!



Oriana Heer, fresca dal mondiale 70.3 di Nizza, voleva subito assicurarsi la qualifica per il mondiale 2020. Tra Nizza e Cervia avevamo soltanto 2 settimane, abbiamo sfruttato questo periodo per fare un buon recupero attivo e qualche sessione di endurance.
Oriana è una belva in bici e lo sappiamo, ma ha anche fatto un ottimo nuoto per le sue capacità e ha tenuto bene anche la mezza. In 4:52.51 anche lei si è classificata al 2. posto (W35-39) e il viaggio verso la Nuova Zelanda per il mondiale 2020 è assicurato!
Super job Oriana, hesch guat gmocht :-D



Giovanni Marion, M55-59, forse mi ha stupito di più...
Abbiamo lavorato tanto e bene in bici, con parecchi lavori di forza, si...per pedalare meglio, ma soprattutto per correre meglio! Essere potenti in bici vuol dire patirla meno e poter esprimersi meglio a piedi. Il risultato? 1:50.14 nella mezza maratona, di solito lui ha corso ben al di sopra delle 2 ore :-)
5:27.07 il suo tempo finale, 18. posto di categoria, ma quello che ci interessa di più: nuovo personale sia totale e appunto ampiamente nell' ultima frazione.
Gran bella prova Gianni !



Massimo Argiolas, simile come Oriana, è un ciclista forte da sempre. A volte forse ha anche esagerato un po' in questa frazione, per poi trovarsi a dover lottare troppo nella corsa.
Stavolta un po' più di moderazione, un integrazione più mirata e voilà:
2. posto M55-59 in 4:56.09!
Sono davvero molto fiera di questo atleta, esemplare anche lui a svolgere le sedute programmate.
Nulla avviene per caso ;-)
Complimenti Massimo!



Grazie a tutti voi per questo bel weekend a Cervia, per le emozioni, i vostri sorrisi sotto sforzo, le vostre parole di gratitudine, in generale: per come siete. 
Un team fantastico!


inspire & believe






Tanja e suo compagno Jens prima della partenza Ironman



Valentina ci prova...



Tanja sorridente sul percorso



... a stringere i denti nella parte finale


Slot Hawaii 2020 guadagnata per Tanja


Bisogna anche saper festeggiare :-)


Massimo sulla strada verso il 2. posto di categoria


Oriana, pollice in alto, un altro mondiale 70.3 ti aspetta: New Zealand 2020!


Giovanni Rockstar! Che bella corsa caro atleta :-)





Happy athlete - happy coach


Una parte del Pro Train team a Cervia










Comments

Popular posts from this blog

Elbaman & Elbaman 73

Gare di nuoto!

Donne che hanno un perchè così forte da superare qualsiasi: "come farò?"