Posts

Spirit Tri Series a Portocolom e Walliseller Triathlon!

Image
Fine settimana interessante per i miei atleti!

A Wallisellen in Svizzera si è svolto un triathlon su distanza sprint: 600m di nuoto in vasca, 16k bici e 4k corsa. Temperature molto fredde hanno fatto si che questa gara è diventata una vera prova di forza mentale. 
Oriana Heer non solo ha stupito me, ma forse anche un po' se stessa :-)  Con tanta convinzione si è presentata alla partenza e ha dato il 100% dall' inizio alla fine. Ne è uscito non solo un 3. posto nella sua cat. F35-44 con il tempo finale di 58:01, ma soprattutto una performance con delle ottime sensazioni. Dettaglio: la vincitrice Martina Kunz è un' atleta elite, ma si è presentata come age group vincendo la gara, quindi inizialmente Oriana era 4. e soltanto dopo è stata premiata come 3., giustamente!




Irene Coletto e Jonathan Ciavattella, insieme alla compagna di squadra Federica de Nicola, hanno partecipato alla prima gara della nuova Spirit Sri Series, che si è svolta a Portocolom su distanza 1-100-10.

Jonny, nella…

Duathlon, Granfondo e gara di nuoto per gli atleti Pro Train!

Lo scorso fine settimana ha visto impegnato 3 atleti Pro Train in gare completamente diverse, ma tutte con lo scopo di prepararsi al meglio per la stagione di triathlon!


David Galafassi ha fatto il Campionato Italiano di Duathlon classico a Quinzano d' Oglio: 2:07.49 il suo tempo con due buone prime frazioni. Un po' più sofferente l' ultima, dove si è fatta sentire non solo la stanchezza accumulata dalle prime due, ma soprattutto una debolezza dovuta alla cura di antibiotici alla quale David era sottoposto per via di un morso da cane al polpaccio, successo soltanto 5 giorni prima della gara.
Visto queste circostanze siamo soddisfatti della sua prova, bravo David!


Stefano Grossi ha colto l' occasione di svolgere un allenamento lungo di bici in "compagnia", partecipando alla Granfondo a Bologna di 140km e finendo in 3:57.
Ottimo allenamento per lui!


Stefano Matalucci, dopo aver nuotato oltre 6km sabato al Pro Train triathlon camp a Merano, il giorno dopo ha parte…

Oriana e David in forma!

Image
Continuano le gare "test" per gli atleti Pro Train.


Quest' ultimo fine settimana, sia Oriana Heer che David Galafassi, hanno testato la condizione attuale nella disciplina corsa, partecipando rispettivamente alla 10k Kerzerslauf in Svizzera (Oriana) e alla mezza maratona di Reggio Emilia (David).


Oriana, su un percorso con molti saliscendi, ha tenuto l' ottimo passo di 4:17/km, finendo in 42:54 e piazzandosi al 8. posto assoluto su ben 562 atlete!


David ha fatto un gara molto regolare fino al 15. km, poi ha ceduto un pochino, ma visto il gran carico di allenamento delle ultime settimane, è andata più che bene: nuovo personale in 1:30.09!



Quindi gran bella prova per entrambi, atleti e coach soddisfatti :-)













Nuovo personale per Simone!

Image
Simone Bellè, M45-49, come obiettivo principale della stagione ha scelto l' Ironman Mont-Tremblant (Canada) a metà agosto.
Lungo questo percorso abbiamo programmato la partecipazione a diverse gare. 
Domenica, 10 marzo, stato il momento di testare la condizione della frazione corsa alla mezza maratona di Empoli.
Esecuzione perfetta della tattica di gara che avevamo discusso prima, nuovo personale sulla distanza e la consapevolezza che gli allenamenti fatti sono stati impostati correttamente: 1:22.19 (media 3:54/km) e 26. posto assoluto.


Grande Simone, complimenti!




Irene 4. al Powerman Malaysia valido come Asia Championship di Duathlon distanza media

Image
Oggi a Putrajaya in Malesia si è svolto il Campionato asiatico di Duathlon su distanza media (10 - 60 - 10) sotto il ben conosciuto marchio del Powerman Malaysia. Questa gara fa parte del circuito ITU e il livello è stato molto alto.
Per Irene Coletto un ottima occasione di aprire la stagione delle gare, visto che si trova attualmente ancora a Phuket in Thailandia, ospitata dal Thanyapura Resort.
Irene ha impostato sin dall' inzio il proprio ritmo, visto che quello delle concorrenti più agguerrite era un po' troppo forte per lei. Ha finito i primi 10k di corsa in 39:56 e per la prima volta ha tenuto un ritmo sotto i 4'/km su questa distanza ( in gara di duathlon/triathlon). Partita per i 60k in bici, dopo i primi 10k di assestamento, ha trovato un ottima spinta e ha finito questa seconda frazione in 1:43.23 (media di quasi 35 km/h, ovviamente no draft). Come per tutti gli atleti, la seconda corsa, è stata di qualche minuto più lento, ma anche qui Irene ha tenuto bene fino…