Monday, August 25, 2014

70.3 Budapest & IM Copenhagen

Due atleti pro train erano impegnati in gare internazionali durante questo scorso weekend:

Antonio ha gareggiato nella prima edizione del 70.3 Budapest, gara svoltasi interamente nel centro della bella capitale ungherese.
Con il tempo di 5:07.44 Antonio ha portato a casa un nuovo personale, con un miglioramento notevole sulla distanza. Questi i parziali: 39.03 - 2:40.24 - 1:41.03!
Nella sua categoria M45-49 si è piazzato al 36. posto e questo risultato fa ben sperare per la sua gara principale dell' autunno: l' IM Barcelona del 5 ottobre!
Bravo Antonio!























Marco invece ha partecipato all' IM Copenhagen, finito in 12:40.24! Questo risultato per noi vale come una vittoria, un vittoria contro chi, neanche un anno fa, ci aveva detto che Marco mai più riuscirà a correre! La sua storia in breve: operazione cartilagine ginocchio con giudizio medico: no corsa! 
Però Marco aveva il sogno di fare un' altro IM (aveva fatto l'ultimo tre anni fa a Regensburg) e con il dosaggio giusto degli allenamenti siamo riusciti a portare a termine questo sogno!
Grande Marco, non mollare mai ovvero inspire&believe ;-) 


Sunday, August 10, 2014

Stefano agli europei 70.3 di Wiesbaden

Oggi si è svolto il campionato europeo di 70.3 a Wiesbaden. 
La gara è famosa per il percorso bici molto duro. Tanti saliscendi e tratti tecnici rendono questo 70.3 una gara "onesta".
Pro train era rappresentato da Stefano Grossi, che essendo in preparazione per l' IM Mallorca a fine settembre, ha voluto testare lo stato di preparazione.
Nella sua categoria M55 si è piazzato all' ottimo 17. posto in 5:29.41 (38.37 - 3:04.54 - 1:38.18). Considerando che il livello di questa gara era molto alto, Stefano ha portato a casa un ottimo risultato che fa ben sperare per l' Ironman tra qualche settimana.
Complimenti Stefano!


Monday, August 4, 2014

Ottima gara di Stefano!

Ieri a Farra D'Alpago si è svolto il Long Ligerman, triathlon su distanza media.
Stefano, soltanto 5 settimane dopo l' Ironman Austria dove aveva segnato il suo personale, scendendo per la prima volta sotto le 10 ore, ha dimostrato di aver recuperato bene e di trovarsi nuovamente già in un ottima condizione fisica.
Ha concluso il Long Ligerman in 3. posizione di cat. M2 e sul 20. posto assoluto in un tempo di 4:05.39! 
Per l' autunno, oltre alla partecipazione ai Campionati italiani di triathlon sprint insieme alla sua squadra, si è posto un importante obiettivo personale: migliorare il suo personale di 2:47 sulla maratona.  
Forza Stefano!