Posts

Showing posts from February, 2019

Stefano qualificato per due mondiali nel 2019!

Image
Dopo già essersi qualificato l' anno scorso per l' IM Hawaii 2019, per Stefano Matalucci era un sogno prendersi la qualifica anche per la mezza distanza, il mondiale IM 70.3 di Nizza.
Quindi l' obiettivo della gara a Colombo, al 70.3 Sri Lanka era uno solo: gareggiare al massimo per prendere la slot nella sua cat. M45-49. Dopo solo 7 settimane di preparazione dopo la pausa invernale, Stefano ha dato tutto, ha rischiato, e ha portato a casa l' ambita qualifica.
Con il tempo totale di 4:57.36 si è piazzato al 4. posto, a soltanto 40" dal podio, e quindi ha preso la slot.
Andare a gareggiare al caldo umido dello Sri Lanka a fine febbraio (Stefano si è allenato al 90% indoor sia bici che corsa) non è per niente facile, farlo dopo solo 7 settimane di preparazione e mettersi un obiettivo così importante e centrarlo con tanta determinazione e concentrazione è poi il top.
Per me come coach in questo risultato c'è una soddisfazione paticolare: Stefano, sei il mio prim…

Very good job Oriana!

Image
Oggi, sabato 23 febbraio, si è svolta la Bremgarter Reusslauf (Svizzera) e Oriana Heer ha partecipato per fare un test di verifica dell' attuale situazione nella disciplina corsa e per svolgere un utile allenamento intenso.
Il risultato è stato ottimo, sopra le aspettative, sia dell' atleta, ma anche della coach :-) 48:51 tempo totale per gli 11km molto collinari e su terreno misto asfalto/sterrato.
Oriana ha corso molto regolare, anzi è andata in progressione, un ottima gestione gara. Nella sua cat. F30-39 è arrivata al 16. posto, niente male per una triatleta in mezzo alle specialiste.

Very good job Oriana!





Ottimo inizio stagione per Simone

Image
Simone Bellè sta preparando l' Ironman Mont-Tremblant in Canada a metà agosto. La programmazione per questo obiettivo principale della stagione prevede la partecipazione a diversi eventi di distanze minori e formati diversi.
Ieri Simone ha gareggiato al Duathlon del Mugello (5-20-2,5k) e questo esordio di stagione è stato davvero ottimo: 1:03.25 il suo tempo totale (i parziali 19:31 - 34:20 - 9:36) e 22. posto assoluto e 2. posto nella sua categoria M2, mancando la vittoria di solo pochi secondi.
Simone ha subito corso forte la prima frazione (ritmo 3:43), spinto molto bene in bici su percorso ondulato e ventoso a quasi 37km/h di media e poi chiuso a un ritmo molto forte (3:18) gli ultimi 2,5km di corsa. Una gara tirata all' inizio alla fine come la avevamo programmata.

Bravissimo Simone, condizione top, spirito di gara anche :-)

inspire & believe