Monday, October 26, 2015

Weekend intenso di gare

Il passato fine settimane, nonostante ci troviamo alla fine della stagione di triathlon 2015, ha visto impegnati ancora parecchi atleti pro train!

Al Challenge Forte Village (distanza media) Martina, dopo una lunga e intensa stagione iniziata a gennaio 2015 con la partecipazione all' Israman, ha colto un buon 5. posto in 4:35.58 (mancando il podio di soltanto 2min). 
Marty ha dimostrato ancora una volta di essere esempio sportivo ad hoc per tutti. Il suo approccio alle gare, dando semplicemente sempre il meglio di sé, anche quando la benzina giustamente dopo tanti mesi è un po' meno, è esemplare.
Ora ti sei veramente guadagnata il giusto riposo Marty, enjoy :-)
Antonella, soltanto un mese dopo aver fatto un ottimo IM Mallorca, voleva testare la condizione e in 6:03.15 ha vinto la sua cat M3. Anche lei ha risentito un po' la stanchezza della gara lunga fatta poche settimane fa, ma questo risultato è comunque un' altra soddisfazione da tenersi stretta.
Brava Anto!
Anche per Diego voleva essere una bella occasione per concludere l'anno nei migliore dei modi, ma purtroppo a volte succedono cose che non sempre riusciamo a controllare. Già nei giorni precedenti la gara, Diego ha avuto diversi problemi (rottura reggisela, cambio stanza molto tardi la notte prima della gara, taglio all' alluce su uno scoglio durante il riscaldamento...). Ha tenuto duro fino la corsa, ma poi ha dovuto cedere all' ovvio...dolori fisici e testa troppo stanca.
Forza Diego, ora un po' di risposo e poi a programmare l' anno nuovo! #believe

Mirco era impegnato nella maratona Groenlandia, una gara svolta in condizioni estreme: -20 C e tutta da correre sulla neve!! Ma Mirco ha tirato fuori tutta la sua grinta e determinazione da triathleta, andando a finirla al 9. posto assoluto in 3:56.41!
Davvero un risultato importante Mirco! Complimenti!

Elena ha partecipato al suo secondo Ironman della stagione. Dopo Klagenfurt a fine giugno ieri ha gareggiato in Messico a Los Cabos! Condizioni davvero estreme hanno impedito di produrre un crono migliore, ma la sua prestazione personale è davvero ottima! In 13:19.56 si è piazzata al 7. posto F45-49, dimostrando ancora una volta la sua grinta di finire tutte le gare, anche se rese davvero difficili dacondizioni esterne come meteo ecc.
Bravissima Elena, ancora una volta IM finisher! Fiera di te!

Antonio era al via del 70.3 Turchia e purtroppo un malinteso per il cambio dell' ora e ritorno all' ora solare ha fatto sì che insieme a un altro gruppo di atleti è arrivato tardi alla partenza. E' comunque riuscito a concentrarsi per tirare fuori il meglio di sé e la condizione atletica era ottima. Tempo ufficiale finale 5:23.57, ma togliendo quei minuti preziosi persi all' inizio, si avvicina a 5:10.
Forza Antonio, anche questo può succedere, anche se cercheremo in futuro di evitarlo per mostrare quello che valiamo anche in classifica finale ;-)

Stefano, come ultimo appuntamento della stagione, ha partecipato alla sua maratona di casa a Venezia. E per l' ennesima volta è riuscito a scendere sotto le 3 ore: 2:59.39! 
Tempo importante per un triathleta e considerando che soltanto per poche settimane abbiamo inserito lavori specifici per prepararla, direi che possiamo esserne fieri anche stavolta! #inspire Stefano e avanti a tutta verso il 2016!

Emanuele ha colto l' occasione di svolgere un allenamento di qualità lungo la strada di preparazione maratona Firenze a fine novembre, partecipando alla mezza di Lodi. In 1:27.22 si è piazzato 13. cat, correndo con ottime sensazioni e inserendo delle variazioni specifiche prestabilite.
Ottimo lavoro Manu!

#protrain #athletes #rock



Mirco alla maratona Groenlandia dove si è piazzato all' ottimo 9. posto assoluto!


Monday, October 19, 2015

Kona e altro...

Sabato 10 ottobre si è svolto l' IM delle Hawaii, Campionato mondiale su distanza Ironman. Pro train era presente con un' atleta: Gabriella Picco!

Gabi si era già qualificata a novembre 2014 all' IM Brazil di Fortaleza e con la consapevolezza che questa gara di Kona potrebbe essere la sua ultima gara, si è presentata a Kona con la voglia di godersi sia il contorno speciale legata a questa manifestazione, che la gara stessa.
Ormai già da un paio di anni, Gabi è sofferente di un problema di schiena che non ci ha permesso di allenarci per la corsa a piedi come avremmo voluto. 
Ma la passione e la forza mentale di Gabi hanno fatto sì che siamo comunque riusciti a completare questa gara dura con un ottimo risultato finale.
In 12:26.18 Gabi si è piazzata al 29. posto della sua cat. F50-54 e considerando la giornata molto calda, questo è anche un ottimo crono per lei.
Ora Gabi goditi questo periodo di stacco e chissà se in un futuro ci rivediamo ancora sui campi gara :-)
Un grosso in bocca al lupo e grazie per tutte le emozioni forti che ci hai regalato in questi anni!


Questo passato fine settimana invece avevamo tre atleti in gara:

Mery ha partecipato alla mezza maratona Ancona-Locarno e in 1:45.41 è riuscita a stupire anche se stessa! Bravissima Mery, gran bel finale di stagione. Ora un pochino di stacco per recuperare fisico e mente, e poi pensiamo all' IM Austria 2016!

Diego ha fatto il triathlon olimpico di Scarlino e si è piazzato 1. cat e 10. assoluto! Prossima domenica sarà al via  alla distanza media del Challenge Forte Village in Sardegna e questo risultato dimostra che possiamo presentarci alla partenza con la consapevolezza di poter fare bene ;-)
Forza Diego!

Emanuela, in fase di preparazione per la sua prima maratona a Firenze fine novembre, ha sfruttato l' occasione di avvicinarsi alla distanza, partecipando alla Garda Lake Marathon percorrendo 30km! Ottimo allenamento e un' iniezione di fiducia per la distanza regina che ci aspetta il 29 novembre. Continua così Emanuela!



Gabi alla sua terza partecipazione all' IM Hawaii a Kona


Sunday, October 4, 2015

Weekend dei nuovi "personali"

Questo weekend appena passato è stato particolare, in quanto tanti atleti pro train, nonostante la stagione lunga e faticosa, sono riusciti a realizzare dei nuovi personali in diverse gare.

Iniziamo con l' IM Barcelona:
Martina ha condotto un ottima prova dall' inizio alla fine, sempre a contatto con i piazzamenti per un posto sul podio. Soltanto un problema di vesciche ai piedi l' ha rallentata un po' negli ultimi km della maratona. Marty ha comunque realizzato con ampio margine un nuovo personale sulla distanza.
In 9:05.30 il desiderato sub9 si è avvicinato parecchio e sicuramente sarà in grado di abbattere questo "muro" in una delle gare future.
5. posto per lei in una gara con importante livello internazionale.
Bravissima Marty, sempre sulla cresta dell'onda. #inspire

Stefano, dopo un pre-gara un pochino insicuro per un problema alla cartilagine del ginocchio ha invece mostrato di avere la grinta giusta per reagire: vicinissimo al suo personale, realizzato però nel 2011 con qualche anno in meno ;-) a Barcelona ha chiuso in 10:28.01 piazzandosi al 7. posto della sua cat M 55- 59! 
Fiero di te Stefano!

Emanuele e Davide hanno corso la mezza maratona di casa, a Pavia, entrambi con un nuovo personale: 1:22.13 e 10. di cat. per Manu e 1:34.35 per Davide. Gran bella prova ragazzi!

Mary ha vinto la sua cat. F58 - 65 alla GF Gianetti Day, chiudendo il percorso classico di 52km in 1:40.24 e togliendosi un' altra bella soddisfazione di salire sul primo gradino.

Stefano, sul percorso di preparazione della maratona di Venezia, ha partecipato nella maratoneta di Campalto di 30km, chiudendo in buoni 2:06.49 che proiettano una maratona al di sotto delle 3ore ;-) #believe Stefano!

Frency, Barbara e Irene invece hanno gareggiato insieme alle rispettive squadre nel Campionato Italiano triathlon sprint di Riccione, divertendosi in una delle ultime gare del calendario italiano di questo 2016.


Bravi #protrain #athletes!



Stefano, 7. M55-59 all' IM Barcelona