Posts

Showing posts from October, 2016

Emanuele sempre più forte!

Image
Stavolta il resoconto delle gare del weekend vorrei iniziarlo con Emanuele Mutti.
Ho il piacere di seguire questo atleta giovane da 2 anni ormai e siamo riusciti a crescere in maniera molto costante su tutti i fronti! Emanuele ieri ha corso la mezza maratona di Lodi (in preparazione per la maratona di Firenze a fine novembre) e con 1:20.12 ha segnato un nuovo personale (precedente 1:22.13). Semplicemente grande Emanuele, il lavoro costante paga sempre ;-)

Al Challenge Forte Village in Sardegna erano presenti due atleti pro train:
Martina Dogana, dopo una lunga stagione iniziata con l' Israman a gennaio, non è ancora stanca di mettersi in gioco e si piazza al 9 posto tra le atlete professioniste in 4:53.26. Dopo un periodo di stop per un intervento, non siamo ancora riusciti a essere al 100%, ma abbiamo   un' altro mese fino all' ultima gara dell' anno, il 70.3 Phuket in Thailandia, per crescere ancora. Brava Martina!
Massimo Argiolas, atleta di terra sarda, in preparazio…

Oriana si qualifica già per il mondiale 70.3 del 2017!

Image
Oriana Heer ha già dimostrato al mondiale 70.3 di quest' anno, a inizio settembre in Australia, che ha un ottimo potenziale di diventare una delle atlete più forti del mondo della sua categoria W35-39! Ma dopo l' obiettivo principale della stagione, appunto il mondiale, mettersi ancora al lavoro e seguire una preparazione mirata per un altro 70.3 ad ottobre con l' obiettivo di prendersi la slot per il mondiale 2017, significa avere non solo buone capacità fisiche, ma anche una testa forte! Oriana al 70.3 Turchia ha vinto la sua categoria con l' ottimo tempo di 4:50 e questo significa già la qualificazione per il mondiale 70.3 Chattanooga (USA) del 2017.
Bravissima Oriana, il periodo off-season ora è davvero meritato :-)

Un discorso simile vale per Stefano Pavan: soltanto 3 settimane dopo l'IM Barcelona voleva mettersi in gioco alla sua maratona di casa, Venezia. Dopo aver corso a buon ritmo fino al 30km,  la fatica e il breve periodo di recupero a disposizione tra …

Ottobre...ancora gare!

Image
Anche se la stagione (europea) di triathlon 2016 sta per finire, alcuni atleti del nostro gruppo stanno ancora gareggiando.
Tanja Starl, dopo l' ottima prestazione agli Europei di triathlon medio al Challenge Walchsee a inizio settembre, voleva regalarsi una bella maratona: Chicago! Ma durante un allenamento di qualità ha subito uno strappo muscolare e quindi invece della preparazione mirata alla maratona, è subentrato un periodo di fisioterapia. Nonostante questo, Tanja è stata capace di finire la maratona di Chicago in 3:23.29! Questa prestazione fa capire quanto potenziale abbia e che in futuro possiamo aspettarci ancora tante belle cose :-) Ora Tanja recupera bene, goditi la off-season e un po' di vacanza!  Complimenti ancora!
Emanuele Mutti ha partecipato al triathlon sprint di Lerici e con 1:13.54 si è classificato al 7. posto S2 (39. assoluto), registrando ottimi tempi soprattutto a nuoto e nella corsa. Emanuele questo' anno è ancora migliorato parecchio e di sicuro …

Ironman Rookies

Image
Fine settimana molto eccitante per gli atleti pro train!
Per due atleti si trattava infatti di una "prima volta", una prima volta ad affrontare la distanza regina: l' Ironman!
Anna Pasquini, dopo essersi trasferita per motivi di lavoro a New York un anno fa, ha dovuto fare i conti con una situazione completamente nuova per quanto riguarda gli allenamenti. Dopo qualche mese Anna ha trovato il giusto equilibrio tra allenamenti indoor e outdoor e siamo riusciti ad arrivare con a gusta condizione all' appuntamento: IM Cambridge nel Maryland! Purtroppo la situazione meteo ha fatto si che non solo è stato cancellato il nuoto, ma anche la bici è stata accorciata a 160km.  Anna ha finito la gara in 10:27.40 e la sera stessa mi ha detto: "Edith, dobbiamo fare un' altro, questo non era completo!" Bravissima Anna per la tua gara e anche per la grinta di voler affrontare nuovamente questa strada e toglierti la soddisfazione completa ;-)
Mirco Pulici M35-39, atleta p…