Posts

Showing posts from 2017

Semplicemente Irene

Image
Sì, semplicemente Irene, Irene Coletto, triatleta da pochi anni, prima un po' di duathlon, ma niente di serio.
Conosco Irene dal 2012, nel 2013 la alleno per qualche mese per delle gare di duathlon, riprendiamo nel 2015 per il triathlon. Sin da subito mi ha impressionato la sua forza mentale, diciamo una testa un po' contorta...
"Great things comes from crazy minds" :-)
Nel 2017 Irene ha fatto un salto di qualità, frutto del lavoro costante e duro, nulla di regalato. Ha deciso di inseguire il sogno: scoprire dove sta il suo limite, da atleta, forse anche da persona... siamo sinceri, per tanti di noi il triathlon è anche questo!
Poi, ad ottobre, un incidente quando si stava allenando insieme a Martina Dogana, compagna di squadra. Sappiamo tutti com'è andata, due atlete spazzate via da un' auto, guidata da una persona "distratta"... trovarsi al posto sbagliato nel secondo sbagliato... Cambia qualcosa.
Da 10 giorni si trova a Phuket in Thailandia, per…

Prima maratona sub3 per Emanuele

Image
Avevamo provato un anno fà, ma l' inesperienza ci ha ingannato un pochino e quindi l' obiettivo sub3 è stato mancato per 7 min! Stavolta, stesso luogo, maratona di Firenze, Emanuele Mutti ha corso come un orologio svizzero, controllando il ritmo impostato sin dai primi metri. Esito: 2:56.57, prima mezza in 1:28.48, seconda mezza in 1:28.09, media 4:11 tenuta appunto dai primi km fino alla fine. Emanuele ha impostato l' automatico :-) E' così che si raccoglie quello che si ha preparato - la condizione c'era già un anno fa per scendere sotto le 3 ore, ma l' impostazione gara sbagliata non lo ha permesso. Veramente bravo Emanuele, sono felicissima di questo risultato.

Jonathan Ciavattella ha gareggiato nel 70.3 Bahrein, gara di altissimo livello a fine stagione. In condizioni difficili per vento forte e temperature molto diverse da quelle che Johnnie aveva trovato le ultime settimane allenandosi in Italia, è riuscito a fare una buona prova: 19. posto tra i profess…

Gabi, Gianni, Fabio...let's run!

Image
Siamo ancora nel periodo tra una stagione e l' altra, dove è importante trovare gli stimoli individuali giusti. Questo per alcuni atleti vuol dire riposare bene, riprendere tutte le energie spese durante questa lunga stagione 2017, mentre per altri vuol dire ripartire con allenamenti oppure "buttarsi" in qualche gara un po' diversa dal solito.
Gabriella Picco, Giovanni Marion e Fabio Paci hanno colto l' occasione di partecipare "just for fun" a delle corse su strada sui 10km. Ottimo allenamento su ritmi veloci, divertimento in gruppo e se poi si raccoglie anche un buon crono...benvenga :-)
Gabi (F50-54), insieme ai suoi genitori, si trova in Brasile e all' ultimo momento ha deciso di partecipare a una gara di 9km di corsa su strada, attratta dallo stile samba della manifestazione con tanto di musica e atmosfera festosa.  Ha corso in 45min e si è divertita tanto, obiettivo raggiunto.
Giovanni (M55-59) e Fabio (M55-59) hanno corso la Deejay Ten di Roma,…

David spiega il triathlon

Image
David Galafassi, atleta pro train da alcuni anni, dopo tante esperienze su triathlon corto e medio, quest' anno ha fatto il suo primo Ironman. Un' atleta sempre positivo, e non solo dalle sue parole si capisce la passione che nutre per questo sport, ma lo si legge negli occhi.
Lo scorso sabato David ha spiegato il triathlon a una trentina di insegnanti di educazione fisica per diffondere il multisport sempre di più nelle scuole.  Alla fine è anche stato invitato a venire poi a parlare di persona ai ragazzi e a fare dimostrazioni.
Grande David!  Bellissimo progetto e sono sicura che riuscirai a trasmettere ai ragazzi la tua passione.
Anche questo è pro train. #inspire #believe


David (seduto a sinistra) che parla della sua passione triathlon agli insegnanti di educazione fisica

Marathon - Powergirls!

Image
Autunno, periodo di maratone!

Tanja Starl, F 35-39, triathleta di lunga distanza, partecipando alla maratona di New York, ha realizzato un sogno nel cassetto. La preparazione è andata bene e la motivazione era alta. Tanja aveva un personale di 3:05.05, realizzato a Berlino due anni fa. Sapevamo che il percorso della NYC Marathon è più impegnativo, che spesso si aggiunge anche del vento, ma volevamo provare ad attaccare questo suo personale. Tanja si è gestita benissimo e con 3:15.00 ci siamo riuscite, per poco, ma questo tempo su un percorso più pianeggiante vale molto meno. Grandissima Tanja e good job pacemaker Jens :-)
Vorrei complimentarmi anche con Sara Dossena, triathleta italiana, che classificandosi al 6. posto Elite in 2:29.39 ci ha emozionato tutti e ha prodotto un risultato di altissimo livello nella sua prima maratona. Fuori luogo e senza spessore professionale il commento RAI sul fatto che Sara si dedichi ancora la triathlon: "tempo perso.." Sicuramente è riusci…

Featured Trisutto athlete Oriana Heer

Image
Very nice interview of our Swiss-Power girl Oriana Heer! Very proud of you, such a dedicated and passionate athlete. 



Challenge Forte Village

Image
Tre gli atleti pro train in gara al Challenge Forte Village - Sardegna, half distance 1,9km-90km-21,1km. Andrea Cattabiani, Massimo Argiolas e Jonathan Ciavattella.
Prima di tutto però un pensiero all' atleta olandese, Jan Willem Koeleman, 54 anni, morto durante la frazione nuoto per un' arresto cardiaco. Ogni tentativo di rianimarlo si è rilevato inutile. RIP Jan!
Gara davvero sfortunata per Andrea: nel warm-up del nuoto ha battuto un piede su un sasso con esito frattura di un dito, parte comunque, in bici dopo 40km si rompe una prolunga e Andrea è costretto di assumere una posizione squilibrata per riuscire a finire questa seconda frazione. Entrato in T2 ovviamente mal di schiena e impossibile correre bene, tiene duro ma i ritmi sono molto superiori a quelli che lui potrebbe fare... Finisce la gara in 5:39.15, purtroppo non quello che avevamo preparato e l' ultima gara della stagione doveva andare diversamente, ma...il mondo dello sport riserva spesso delle sorprese poco p…

L' incidente di Martina e Irene

Image
Martedì scorso, 24 ottobre, al pomeriggio mi giunge la notizia che le mie due atlete, Martina Dogana e Irene Coletto, sono state investite da una macchina mentre si allenavano insieme in bici. Martina davanti, Irene dietro, hanno la precedenza, ma niente...la macchina non si ferma. Loro non hanno sbagliato nulla. Sappiamo che anche noi ciclisti non rispettiamo sempre il codice stradale, ma in questo caso non era così.
L' aumento degli incidenti che coinvolge ciclisti è spaventoso. Dovuto a cosa? Distrazione al volante, anche per il cellulare. Aggressività. Stress. Non-rispetto, né di regole, né dell' altro...questo d' altronde penso sia un problema della società in generale. Rimane il fatto che finora il legislatore non ha reagito. Queste righe non cambieranno nulla, ma come coach vorrei rivolgermi a voi, atleti:  state concentrati al massimo quando siete fuori in bici, rispettate il codice stradale, frenate a ogni incrocio per rallentare e assicurarvi che gli autisti vi …

Diego al suo primo Ultra Trail Run

Image
Dopo una bella stagione di triathlon, con soddisfazioni di vario tipo soprattutto su distanza media e un notevole crescita come atleta in generale, Diego Ludovici ha voluto finire l' anno agonistico con un' esperienza nuova e profonda: 
L' Ultra Trail Lago d' Orta (UTLO) - 34km e 2100+ La preparazione era ben mirata, ma comunque ci siamo "inventati" delle sessioni per simulare il percorso, in quanto Diego non ha salite notevoli a disposizione nelle vicinanze di casa sua. Il risultato: 12. posto assoluto tra 445 partecipanti Tempo finale: 4:11.13
Caro atleta, mi hai semplicemente stupita, sei stato grande! E soprattutto sentire che è stata una fantastica nuova esperienza, ricca di emozioni, aggiunge ancor più soddisfazione.
Congratulazioni, fiera di te!


Oriana si qualifica già per il mondiale 70.3 del 2018!

Image
Per la maggior parte degli atleti pro train la stagione 2017 si è conclusa, per alcuni però continua a essere ricca di soddisfazioni. Domenica scorsa si è svolto il 70.3 Turchia e con Oriana Heer, Mariasole Ghidini e Marco De Leo ben 3 atleti pro train hanno colto l' occasione per gareggiare ancora in campo internazionale.

L' obiettivo per Oriana era ben chiaro: andare subito in cerca della qualifica per il mondiale Ironman 70.3 del prossimo anno, che si svolgerà in Sudafrica a settembre 2018. E soltanto un mese dopo aver partecipato al mondiale 70.3 di Chattanooga, non ha deluso le proprie aspettative. Piazzandosi 2. nella sua categoria F35-39 con il tempo finale di 4:47.49 si è appunto subito di nuovo qualificata. Bingo Oriana, podio e slot 2018, very well done :-)

Anche Mariasole (allenata da Irene) e Marco, dopo aver partecipato al mondiale 70.3 a Chattanooga un mese fa, hanno voluto concludere la stagione con un' altra prova del circuito IM 70.3. Entrambi hanno fatto…

Ironman Italy - Cervia

Image
Prima edizione di un Ironman ufficiale WTC in Italia, Cervia, Emilia-Romagna! Manifestazione quindi importante per il movimento triathlon lungo italiano e internazionale. Il team organizzatore non ha deluso, evento di alta qualità sotto tutti i punti di vista. Partecipazione entusiasta dai romagnoli, ospitali e attivi sulle strade per incitare gli atleti.
Pro train al via con 10 atleti, 5 dei quali neofiti sulla distanza. 10 finisher, e quindi sotto questo aspetto obiettivo raggiunto al 100% e non è poco.
Entriamo nei dettagli:

Atleti seguiti da Irene:

Serena Pruzzo : si è allenata seriamente e con costanza tutto l' anno, dopo varie vicissitudini che non le hanno permesso di portare a termine una gara, questa volta la soddisfazione è stata grandissima e l' obiettivo è stato raggiunto. Serena hai superato la finishline del tuo primo IM, 14:56.31! Nel nuoto hai fatto un capolavoro, in bici e a piedi hai mantenuto il tuo ritmo, quello che ti ha permesso di realizzare questo sogno.  Bravissi…

Valentina e Fabio benfatto!

Image
Un fine settimana un po' più tranquillo per gli atleti pro train, prima di affrontare quello prossimo, dove saremo presenti con un bel gruppo al primo Ironman del circuito WTC in Italia, che si svolgerà a Cervia.

Fabio Vassena, atleta di Irene, ha partecipato al Triathlon super sprint di Bosisio (Lecco). L' intenzione era quella di fare la gara a tutta e Fabio ne è riuscito a pieno. Ha completato al meglio la frazione nuoto, uscendo con il primo gruppo. Grazie alla sua abilità ciclistica ha mantenuto sempre unì ottima posizione fino la T2. Nella corsa poi ha dato tutto quello che rimaneva. Con il tempo di 56:38 ha vinto la sua cat. M1 e si è classificato 14. assoluto. Fabio, ti sei rifatto dopo la delusione della mancata gara - K113 triathlon medio - di domenica scorsa, ottimo lavoro!

Valentina Leucari, dopo il rientro da un periodo lungo passato in Grecia, ha voluto testare l' attuale condizione di corsa, partecipando alla Salomon Running di Milano, percorso fast di 15km. …

Trisutto triathlon camps Playitas Resort

Image
Pro Train in collaborazione con Trisutto anche quest' inverno organizzerà due camp di allenamento per triathleti di tutti i livelli. Come già negli ultimi anni staremo al Playitas Resort a Fuerteventura che offre ottimi condizioni per tutte e tre le discipline.
Periodi: camp 1: 30.12.2017 - 06.01.2018 camp 2: 20.01.2018 - 27.01.2018
Iscrizioni: Homepage Trisutto - iscrizione camp
Informazioni sistemazione e viaggio: Emanuela Redaelli, FCZ Travel

Ci vediamo al Playitas!










70.3 World Championship Chattanooga

Image
Fine settimana importante, si è svolto il Campionato mondiale IM 70.3 a Chattanooga (Stati Uniti) e pro train era presente con ben 4 atleti! Prima di arrivare ai risultati, vorrei aggiungere che sono molto fiera di questo in quanto siamo un piccolo team con una 20ina di atleti e 4 qualificati è una bella soddisfazione :-)
Veniamo ai fatti: Percorsi degni di un mondiale, senza dubbio! Nuoto nel fiume Tennessee con correnti abbastanza forti, anche se per le due giornate di gare (donne sabato e uomini domenica) hanno chiuso la diga per controllare appunto la corrente. Percorso bici con 30km di salita, pendenze anche importanti. Corsa con 300m +, quindi salita anche qui!

Oriana Heer, F35-39, ha svolto un ottima gara! Solo in pochi conosciamo le difficoltà che questo' atleta ha dovuto superare nelle scorse settimane e quindi riusciamo ad apprezzare questo buon risultato ancora di più. 5:17.19 tempo finale per lei, 39. posto tra 228 atlete nella sua age group, ottima gestione della gara…