Sunday, March 26, 2017

Soddisfazioni a Barzanò

Domenica, 26 marzo, si è svolto il triathlon sprint di Barzanò (Lecco) e pro train era presente con due atleti:


Per Emanuela Redaelli la gara "di casa", ma anche la prima prova agonistica del 2017. Con il tempo finale di 1:58.12 si è piazzata al 3. posto della sua categoria M2 (45-49).
Per lei il grande obiettivo di questa stagione è diventare una Ironman Finisher e stiamo lavorando per quello. 
Brava Emanuela, piccoli passi continui portano al traguardo, quindi avanti con tenacia!



Per Fabio Vassena, allenato da Irene, questa gara è stata la prima esperienza nel mondo della triplice: "il battesimo" è avvenuto con il triathlon sprint di Barzanò. 
Ha portato a termine una brillante gara che gli ha permesso di ottenere il 14. posto nella sua categoria M1 (40-44) con un tempo complessivo di 1:25.32.
Fabio ha mostrato d'essere solamente all'inizio di questo lungo viaggio nel mondo del triathlon, sicuramente li aspettano altre competizioni ricche di soddisfazioni.
Eccellente prima gara Fabio ;-)





Fabio all' arrivo del suo primo triathlon 



Emanuela sul terzo gradino M2



Due atleti pro train sorridenti e soddisfatti

Sunday, March 19, 2017

Fine settimana con Campionato Italiano di duathlon e Granfondo

E' iniziata anche la stagione delle Granfondo e alcuni nostri atleti hanno colto l' occasione per svolgere un' allenamento lungo in vista delle gare di triathlon lunghe programmate più avanti.
Così oggi Alina Losurdo e David Galafassi hanno partecipato alla GF Cassani.

Per Alina il percorso medio di 85km, fatto a ritmo sostenuto in 3:17, quindi una sessione di qualità svolta con bravura!
Good job Alina!

David invece ha fatto il lungo di 130km, 2600+ in 4:44 e subito dopo ha aggiunto un' allenamento di corsa a piedi.
Ottima sessione combinata David!


Serena Pruzzo (seguita da Irene) ha preso parte alla Rando Levante – una randonnée di 150km con 2100mt D+. Lo scopo era quello di fare un buon allenamento e coprire per la prima volta una distanza così lunga.
Anche in questo caso Serena ha dimostrato carattere e non ha mollato un colpo! 
Bravissima…un assaggio di quello che ti aspetterà. 


Saverio Venturelli invece ha gareggiato a Riccione, nel Campionato Italiano di duathlon sprint
Arrivando da un paio di settimane con poco allenamento a piedi per un infortunio, è comunque riuscito a fare una buona gara: 12. posto M3 in 1:06.40 con i seguenti parziali: 5km corsa 19:04 - 20km bici 33:48 e 2,5km corsa 11:18.
Avanti Saverio che ci aspettano tante gare :-)




Saverio in azione al Camp. Ital. duathlon sprint di Riccione





David con Davide Cassani, ex ciclista pro



Monday, March 13, 2017

Qualifica mondiale 70.3 per Marco!

Marco de Leo e Mariasole Ghidini non hanno certo scelto una gara semplice! 
Quest’ anno, infatti, all' IM 70.3 di Subic Bay nelle Filippine, il caldo umido ed il vento forte erano ancora più accentuati dell' anno scorso e hanno reso la gara molto difficile.

Marco ha scelto questa gara per andare subito in cerca della slot di qualifica per il mondiale che si svolgerà inizio settembre a Chattanooga (USA).
E con il 9. posto M 35-39 e un tempo totale di 5:20.12 ce l' ha fatta!
Arrivando dall' inverno europeo e senza adeguato adattamento climatico è stato fondamentale gestire bene la gara e così ha fatto!
Complimenti Marco, subito buona la prima :-)

Per Mariasole (seguita da Irene) è stata la prima esperienza su distanza media! 
E' riuscita a condurre la gara tutta in progressione senza alcuna esitazione e a tagliare il traguardo concludendo 5. W30-34 in 6:33.29. Sicuramente ci aspettano altre belle soddisfazioni in futuro, siamo solo all’inizio!
Bravissima Mariasole ottimo inizio di stagione, passione e volontà non mancano!



Martina Dogana ha partecipato al duathlon sprint di Manerba per "sgasare" un po' (detto con le sue parole :-) e in 1:05.24 ci è riuscita bene. In classifica femminile questo tempo  valse il 4. posto.
Brava Marty, competitiva sempre e su tutte le distanze, anche se ovviamente puntiamo sulle distanze lunghe!



Giovanni Marion ha partecipato alla mezza maratona di casa, la Roma-Ostia, finendo in 1:41.08. 
Corsa costante per lui e crono che rispecchia l' attuale condizione. Prossimo appuntamento  per Giovanni sarà la maratona di Roma il 2 aprile.
#inspire & #believe



Giornata difficile invece per Mirco Pulici che voleva togliersi una bella soddisfazione alla maratona di Barcelona. Ma dopo 21km è stato costretto al ritiro per problemi gravi di indigestione la notte prima della gara.
Ha voluto provare comunque, ma il fisico non ha retto.
Buon recupero Mirco e avanti verso il prossimo obiettivo!




Marco con la slot per il mondiale 70.3!


Marco e la sua compagna Mariasole al 70.3 Subic Bay


Martina all' arrivo del duathlon sprint di Manerba







Monday, March 6, 2017

Allenarsi gareggiando...

Due delle nostre atlete pro train hanno partecipato a degli eventi di endurance, svolgendo degli ottimi allenamenti di lunga durata in compagnia e su percorsi sicuri e con assistenza e integrazione assicurata (= allenarsi gareggiando!):

Alina Losurdo ha partecipato alla Granfondo del Po e pedalando senza cercare l' aiuto di un gruppo (anzi l' aiuto lo ha offerto lei :-) ha concluso i 134km in 3:59.
Buone sensazioni e appunto un ottimo allenamento in fase di preparazione della gare lunghe di triathlon programmate per il 2017!

Serena Pruzzo (allenata da coach Irene) invece ha scelto la maratona di Treviso

ed è riuscita a coronare il suo sogno! 
Dopo varie disavventure, che finora non le avevano permesso di tagliare il traguardo dei 42,195 km, stavolta è divenuta una maratoneta a tutti gli effetti.
Precisa ed attenta in tutta la gara, così come lo è negli allenamenti, ha corso costante concludendo in 3:59.16 


Non possiamo che guardare positivamente verso i prossimi obiettivi. 
Brave ragazze!

#inspire & #believe


Serena felice con la medaglia finisher della sua prima maratona


Alina poco prima della Granfondo del Po, un bel sorriso e ... via!!


Wednesday, March 1, 2017

4th Trisutto camp at Playitas - Fuerteventura

Also the 4th and last Trisutto triathlon camp at Playitas during these winter months was very successful.
It was all about he right combination between training sessions and giving useful tips to the campers how to do the homework applying the Trisutto training principles.  
We are happy to report, that everyone, in just one week, learned a lot and got already better, using our full body force technique in all three disciplines.

Thank you athletes for a great week!

Now onto the next camps, end of April in amazing Tuscany - Italy!