Gabi e Marco al 70.3 Sri Lanka

Gabriella Picco e Marco De Leo avevano già partecipato al mondiale 70.3 negli anni scorsi e quindi era chiaro che l' obiettivo primario del 2018 fosse qualificarsi ancora.
A dire la verità per Marco solo in parte, perchè quest' anno farà anche il suo primo Ironman.


Gabi (F50-54) è un atleta che sà leggersi molto bene in gara, riesce a gestire situazioni estreme. Questo è dovuto alla sua grande esperienza, ma anche al fatto di sapere interpretare le proprie sensazioni, staccate da numeri crudi di gara come ritmi e andature.
Inoltre si trova bene con temperatura e umidità molto elevate.

La gara 70.3 Colombo in Sri Lanka ha offerto di tutto di più: giornata davvero estrema.
Ma Gabi rimane una certezza, vince la sua categoria in 5:24.21 con oltre 30min sulla seconda e sarebbe salita sul podio anche in tutte le categorie delle donne più giovani, si, avete letto bene, in tutte !!!
Complimenti Gabi, sei davvero una forza, sia fisica che mentale. 
Slot presa!



Marco (M35-39) nel giorno del suo compleanno, sperava in qualcosa di meglio. Ma, come tanti altri concorrenti, è stato male a livello gastro-intestinale in tutta la gara. Ha rimesso parecchie volte e se in bici ancora è riuscito a far vedere quello che vale (decimo tempo), nella mezza maratona finale il carburante era definitivamente finito ed era costretto a camminare parecchio, finendo in 5:34.41.

Già nei giorni pre-gara ci eravamo resi conto che l' acqua del mare non aveva un bell' aspetto e avevamo deciso di non entrare se non il giorno della gara. E proprio qui stava il problema (acqua sporca), almeno questo è la mia personale opinione.

Ma Marco non ha mai pensato di abbandonare la gara. Passare la finish line, anche se l' obiettivo era ormai fuori portata, rimaneva importante.
Soltanto un paio di ore dopo mi ha già scritto: "Edith, pensiamo alla prossima gara che ho un conto in sospeso!"
Che cosa rispondere, se non:
Grande Marco!



Un abbraccio anche a Mariasole, la compagna di Marco, e a Urs, il marito di Gabi, che hanno partecipato alla gara, soffrendo non poco e stando male anche loro rispettivamente per motivi gastro-intestinali e temperature estreme.


#inspire & #believe


Gabi con suo marito Urs prima della gara 70.3 Sri Lanka


Complimenti Gabi, 1. posto F 50-54







Comments

Popular posts from this blog

Nuovo personale nella maratona per Nadia e un bike-run al Challenge Forte Village-Sardegna

Jana e Irene si allenano...gareggiando!

Ironman Cervia e 70.3 Istria