Belle soddisfazioni sui campi gara!

Anche per gli atleti pro train è iniziata la fase delle prime gare di triathlon. Si tratta ancora di gare di preparazione, di test, di verifica, di avvicinamento agli obiettivi principali.
Ma se già queste gare sono positive e confermano che la preparazione fatta finora è stata buona, la strada verso le prossime gara sarà più semplice ;-)

Questo fine settimana avevo 6 atleti in gara e tutti hanno portato a casa una bella soddisfazione:


Jana Perrone, prima gara di rientro dopo l' incidente subito in autunno 2017 con seguente intervento alla clavicola (fissazione della complicata frattura con placca e successiva rimozione della stessa).
Jana, F25-29, ha partecipato all' Oceanlava Cyprus, distanza sprint, e si è subito classificata 3. assoluta!
Soprattutto non aveva dolori, ma buone sensazione durante tutte le discipline.
Way to go Jana, bravissimo e welcome back!


Oriana Heer, dopo il rientro dalla Thailandia, ha voluto testare l' attuale condizione a Wallisellen, gara molto quotata e tappa del Tri Circuit della Swiss Triathlon.
Con 58:23 sulla distanza 0,6-15-4km si è classificata al 3. posto F35-44, dando tutto quello che aveva su questa distanza corta per lei.
Stiamo lavorando per gare di triathlon medio e soprattutto per il mondiale 70.3 in Sudafrica, per il quale Oriana è già qualificata.
Good job Oriana, let's move forward ;-)


David Galafassi ha scelto l' Irondelta al Lido di Volano per testare la condizione. Stiamo preparando il "mas duro" ovvero l' Ironman di Lanzarote.
David ha fatto un ottimo nuoto, una bici sempre di spinta e una corsa molto regolare, soltanto un pochino influenzata da crampi nell' ultima parte (dovuti proprio alla prestazione forte in bici).
37. assoluto e 12. cat. M1 con il tempo finale di 4:25.46.
Siamo molto soddisfatti di questo test positivo!


Al Challenge Roma avevo in gara 2 atleti e anche Martina Dogana è tornata sui campi gara:

Fabio Paci (M60-64) e sentite sentite...prima gara di triathlon per lui!
Fabio è senza' altro un grande sportivo, ma la prima volta nella triplice è sempre speciale.
Che dire? Ottima prova la sua: 5:36.22 e 13. posto M4 - che esordio Fabio :-)
Ancora dobbiamo migliorare tante cose e lo faremo fino al prossimo obiettivo che sarà il 70.3 Pescara.
Bravo, bravo, bravo - happycoach!


Giovanni Marion (M60-64) e grande amico di Fabio, ha già parecchia esperienza, ma ieri è riuscito a dare una svolta alle sue prestazioni fatte vedere finora. Gara ad alta concentrazione, cura di ogni  singolo dettaglio e soprattutto di perfetta esecuzione e gestione degli sforzi.
Cosa ne è uscito?
5:06.52 significa il 6. posto M4 e qualifica per il mondiale Challenge a Samorin!
Caro Ganni: sono molto fiera di te!
Avanti su questa strada.
#inspire & #believe


Rientro alle gara anche per Martina Dogana in forma di staffetta. Marty ha fatto la seconda frazione, la bici, e dopo tanti mesi riassaporato aria di gare triathlon!
Bentornata Marty :-)





David con medaglia finisher dell' Irondelta e in azione all' uscita dall' acqua




Oriana durante la gara a Wallisellen, bella azione di corsa!




Jana all' arrivo dell' Oceanlava Cyprus




Gianni e Fabio, amici di sempre, e ottima gara per entrambi al Challenge Roma




Martina, rientro sui campi gara in staffetta al Challenge Roma








Comments

Popular posts from this blog

Nuovo personale nella maratona per Nadia e un bike-run al Challenge Forte Village-Sardegna

Nadia con buona prestazione alla mezza maratona

Jana e Irene si allenano...gareggiando!