Campionati italiani triathlon medio e Challenge Walchsee

Un fine settimana ricco di soddisfazioni per gli atleti pro train!

Ai Campionati Italiani di triatlon medio a Lovere (BG) eravamo presenti con 5 atleti, tutti hanno portato a casa degli ottimi risultati personali.

Martina, ancora una volta, ha dimostrato di esserci sempre. Da tantissimi anni al vertice su tutte le distanze, anche oggi si è fatta valere e ha portato a casa un' argento in 4:47.30. Qualche debolezza nella seconda frazione dovuto a un problema fisiologico, ma anche questo fa parte dello sport e Martina si è combattuta al meglio che poteva per cercare di rientrare nella corsa finale, ma Monica Cibin oggi ha fatto vedere un ottima prestazione. 
Complimenti alla vincitrice e bravissima Marty per l'ennesimo podio in una gara di un Campionato Italiano!

Ottime prove però anche per le altre ragazze pro train in gara:

Irene, prima gara su distanza media e che dire? Ha fatto tutto giusto, esecuzione del piano alla perfezione.  Che la condizione fosse molto buona lo avevamo già visto durante il camp di St. Moritz 2 settimane fa, ma poi trasformarla in gara è un'altra cosa. Irene ci è riuscita subito e in 5:09.46 si è piazzata 8. assoluta e 2. di cat. S3. 
Irene è soltanto all' inizio di una carriera su questa distanza, non c'è dubbio. 
Forza Irene!

Francesca è in piena fase di preparazione per il suo primo Ironman a Mallorca a fine settembre e questa gara non è stata programmata come tale. Nonostante questo ha chiuso in 5:18.57 con ottime sensazioni in tutte le discipline, ma sopratutto con una mezza maratona finale in 1:34.17. Questo le ha regalato il 13. posto assoluto e il 2. di cat M2. 
Grande Frency, siamo pronte ;-)

Questo vale anche per Barbara, anche lei appunto farà il suo primo Ironman a Mallorca e a Lovere ha gareggiato soprattutto per dare una mano alla sua squadra, le Woman Triathlon Italia, per la classifica a squadre. Barbara ha finito al 15. posto assoluto e 3. di cat. M1 in 5:22.04 con delle prestazioni solide in tutte le discipline. Brava Barbara!

Anche l'unico maschio pro train in gara, Emanuele, si è difeso molto bene: 4:59.03 tempo finale per lui e 15. posto do cat S2. Il suo prossimo obiettivo sarà il 70.3 Pula a metà settembre e sono sicura che riusciremo a crescere ancora fino a quella data. Good job Manu ;-)

Altri 2 atleti pro train hanno partecipato al Challenge Walchsee in Austria, sempre su distanza media:

Per Alex era solo una tappa di passaggio, visto il suo secondo obiettivo importante della stagione (dopo l' esordio all' IM Klagenfurt in 9:52.31), l' IM Mallorca tra un mese. E purtroppo 10 giorni fa si è pure fratturato la mano, quindi gli ultimi allenamenti erano un pochino influenzati da questo.
Ma Alex è un grande agonista e quindi non si è fatto scappare l'occasione di portare comunque a casa un nuovo personale sulla distanza in 4:44.24. Sempre più forte Alex :-)

E anche Emanuela si è tolta la soddisfazione di aver terminata un' altra distanza media! Dopo un periodo intenso al lavoro e allenamenti non costanti, ha tirato fuori tutta la grinta e le energie per tagliare la finish line in 7:54.19.
Bravissimi Emanuela, step by step ... #inspire & #believe


Le ragazze pro train a Lovere: Marty, Baby, Frency e Irene




Comments

Popular posts from this blog

Ironman Italy - Cervia

Valentina e Fabio benfatto!

Trisutto triathlon camps Playitas Resort