Monday, April 3, 2017

Atleti pro train in forma...

Siamo soltanto ad inizio aprile, ma il calendario agonistico offre già parecchie gare, importanti sia a livello assoluto, ma anche occasioni per crescere verso gli obiettivi principali individuali.



Stefano Matalucci (M40-44), dopo il 2015, è tornato a gareggiare all' Ironman South Africa a Port Elizabeth.
Essendo molto impegnato con il suo lavoro, per lui non è sempre facile trovare il tempo per svolgere gli allenamenti. Ma i questi ultimi mesi ha fatto un ottimo lavoro e anche se rimane sempre difficile gareggiare in condizioni molto diverse (a livello di temperatura) di quelle abituali, ha portato a termine un ottima prova: 11:39.50.
Bravo Stefano e grazie per le emozioni che mi hai regalato: we will never swim, bike, run alone!



Irene Coletto (F35-39) ha scelto il Campionato Italiano di duathlon classico (10-40-5) a Quinzano d' Oglio come prima gara della stagione. Durante i mesi invernali Irene si è allenata bene come mai prima e il risultato dimostra: il lavoro duro viene ripagato con risultati ottimi!
3. posto assoluto e 1. cat S4 per lei con il tempo di 2:12.15
Siccome la programmazione è mirata a un suo primo Ironman, non possiamo che essere felici di già aver raccolto una gran bella soddisfazione.
#believe



Giovanni Marion (M55-59) ha corso la maratona di Roma in 4:07.19. Gara regolare e visto le circostanze dal punto di vista emotivo (sua madre è scomparsa soltanto due settimane prima) questo risultato assume molto più valore di quello che il crono indica.
Grandissimo Gianni, siamo fieri di te, soprattutto tua madre!
#inspire



Emanuele Mutti (M25-29) alla maratona di Milano, che ha assegnato anche i titoli nazionali per i Vigili del Fuoco (VVF), ha condotto un altra ottima prova e in 3:04.22 è salito sul 2. gradino della sua categoria VVF.
Sappiamo tutti apprezzare tantissimo il lavoro dei Vigili del Fuoco e tu Emanuele sei sicuramente uno molto in forma :-)
Complimenti e avanti verso la strada che ti porterà a diventare un Iron - pompiere!





Stefano (a sinistra) con suo amico all' IMSA, happy finisher!




Irene, 3. assoluta e 1. S4 al Camp. Ital. duathlon




Gianni alla maratona di Roma, tanta passione!




Emanuela, 2. cat.  Camp. Ital. maratona VVF a Milano





No comments:

Post a Comment