Irene e Andrea al 70.3 Zell am See

Due anni fa si sono svolti i Campionati mondiali 70.3 Zell am See, percorsi stupendi, selettivi, organizzazione impeccabile.
Davvero una gara da fare!

Quest' anno pro train era presente con due atleti:

Irene Coletto, F35-39, ha chiuso in 4:55.10, classificandosi 3. nella sua categoria e 16. assoluta.
Prestazione molto buona, considerando che ci troviamo in piena preparazione per l' Ironman Cervia a fine settembre.
Irene ha nuotato molto bene sin dall' inizio e anche in bici è riuscita a spingere il giusto. Nella frazione finale, la mezza maratona, la fatica degli allenamenti intensi del periodo si è fatta sentire, ma Irene ha gestito molto bene le energie, registrando una performance generale di tutto rispetto.
Complimenti Irene!


Andrea Cattabiani, M40-44, ha condotto un ottima prova, gestendo giustamente le energie. Proprio questo era il punto debole in passato.
Stavolta è arrivato alla finish line avendo dato tutto e quindi fatto vedere il meglio di sé in quella determinata giornata, questo dev' essere il vero obiettivo per un amatore.
5:21.54 il suo tempo.
Bravo Andrea, sono fiera di te!


Fabio Vassena (seguita da Irene), al Triathlon Sprint di Valmadrera ha fatto una splendida prestazione.
Ancora una volta i miglioramenti sono stati significativi, con un tempo complessivo di 1:07.59 si è classificato al 15. posto nella sua categoria M1.
Il prossimo obiettivo è misurarsi con la media distanza, nuova esperienza importante in questo suo primo anno da triathleta.
Forza ragazzo che la costanza ripaga sempre!


Jana Perrone, F25-29, insieme ad amici ha partecipato a una staffetta al triathlon olimpico di Uster in Svizzera. Ha completato il nuoto dei 1,5km in 29:28 e arrivando da un periodo di problemi di salute per lei era un buon allenamento.
Good job girl :-)




Irene durante la frazione finale al 70.3 Zell am See





Fabio Vassena al triathlon sprint di Valmadrera

Comments

Popular posts from this blog

L' incidente di Martina e Irene

Challenge Forte Village

David spiega il triathlon