Rientro alle gare per Jonny e Saverio

Sia Jonathan Ciavattella che Saverio Venturelli ieri hanno gareggiato per la prima volta dopo un lungo periodo di ripresa dopo la caduta in bici (Jonny) e l' infortunio al tendine d' Achille (Saverio).
Nessuna aspettativa, solo "rientrare" ad assaporare aria di gara... è ancora presto per pensare a prestazioni specifiche.


Jonny ha gareggiato al 70.3 Pays d'Aix, gara con livello molto alto e quindi una buona prova per capire l' attuale stato di forma. 
Ottimo nuoto, in 23:10 è uscito al 11. posto, gruppo compatto!
La partenza bici era di altissimo ritmo e Jonny ha impostato quello che attualmente riesce a fare, purtroppo la giornata era fredda e piovosa (10 gradi) e al 70km è scivolato sul bagnato e caduto, fortunatamente senza conseguenze. Poi però ha sofferto troppo il freddo e arrivato in T2 non è più riuscito a partire per l' ultima frazione.
Il lavoro da fare è ancora tanto e anche se questa ripresa gare è stata un po' sfortunata, non molliamo, anzi :-)
Il primo passo è stato fatto Jonathan!


Saverio, sul percorso impegnativo del triathlon olimpico di Lerici, ha fatto due belle prime frazioni, nuoto in 27:46 e bici 1:24.50, mentre nella corsa, ovviamente dopo lo stop di alcune settimane, è rimasto al di sotto delle sue capacità. Ma nonostante ciò si è classificato al 9. posto M3 con il tempo totale di 2:43.19.
Punto più importante: nessun dolore all' Achille e quindi si riparte da qui.
Forza Saverio!


inspire & believe


Jonathan in azione





Comments

Popular posts from this blog

Triathlon Camp Merano

Slot mondiale 70.3 per Marco e nuovo PB per Stefano!