Johnnie ottimo 5. MPRO al 70.3 Mallorca

In questo fine settimana gli atleti pro train in gara erano sei, gareggiando in cinque gare diverse!


Iniziamo con Jonathan Ciavattella, atleta pro train da inizio marzo di questo' anno:

Johnnie, dopo il buon 3. posto al Chia Half Triathlon in Sardegna, ha gareggiato al 70.3 Mallorca, misurandosi con dei nomi di altissimo livello su questa distanza.
Dopo un nuoto in quinta posizione, Jonathan ha perso qualche piazzamento durante l' impegnativo percorso bici, per poi rimontare queste posizioni nella corsa finale, dimostrando così anche e la grinta e la forza mentale necessaria per combattere fino alla fine e ottenere il meglio!
4:10.15 per lui e 5. posto tra gli MPRO.
Johnnie da qualche mese non è più membro del gruppo sportivo dell' esercito e quindi si è dovuto riorganizzare per poter comunque continuare ad allenarsi ad altissimo livello.
Questo risultato è soltanto la prima prova che ne è riuscito e siamo convinti che potrà crescere notevolmente nelle prossime settimane.
Ottimo lavoro Jo!

David Galafassi ha gareggiato nel triathlon sprint di Novellara insieme a amici e per svolgere un' allenamento di alta intensità. Ne è uscito un 7. posto assoluto e un 1. posto M1!
Bravissimo David :-)

Andrea Cattabiani, ancora un fase di costruzione dopo l' intervento al ginocchio, ha partecipato al Ironlake del Mugello, distanza media, e con il tempo di 5:10.31 siamo soddisfatti con 2/3 della gara. Nell' ultima frazione Andrea ha sofferto ancora la distanza, ma fino agli obiettivi principali più avanti nella stagione, saremo lì dove vogliamo essere!
#believe Andrea!

Massimo Argiolas, come allenamento per il 70.3 Barcelona del 21maggio, ha gareggiato a casa sua, nella bellissima Sardegna. Al triathlon olimpico di Costa Rei si è classificato 3. M3 con buone sensazioni in tutte e tre le discipline e il giorno dopo ha subito svolto l' ultima sessione importante per la gara della prossima domenica.
Gran bel fine settimana di carico Massimo, siamo pronti per il 70.3!

Mariasole Ghidini e Marco De Leo hanno partecipato al 70.3 Pays d'Aix. Per entrambi doveva essere un ulteriore test verso il Campionato Europeo 70.3 a Elsinore a giugno.
Mariasole (allenata da Irene) ha finito la gara in 7:11.09, dosando le energie e gareggiando con "mente e cuore" tagliando la finish line divertita. Un' altra esperienza nel bagaglio, avanti alla prossima ;-)
Marco, dopo una settimana molto impegnativa al lavoro, ha mostrato un ottima condotta gara fino gli ultimi km della corsa, dove la fatica (e molto probabilmente anche la mancanza di ore di sonno..) si sono fatti sentire e il ritmo è calato un po'.
Nonostante ciò ha finito in 5:26.29 e non ho dubbi che Marco, arrivando un pò più riposato alla gara di Elsinore, possa poi tenere i ritmi fino all' ultimo km.
Benfatto ragazzi!





Johnnie al 5. posto MPRO al 70.3 Mallorca...




... e all' uscita dell' acqua




Massimo in gara all' olimpico di Costa Rei




David sul primo gradino M1 allo sprint di Novellara




Andrea in azione al Ironlake del Mugello




Mariasole e Marco, raccolte altre medaglie finisher e esperienze 70.3 









Comments

Popular posts from this blog

L' incidente di Martina e Irene

Semplicemente Irene

Gabi, Gianni, Fabio...let's run!