70.3 World Championship Nice

Fine settimana importante per i 4 atleti Pro Train che si erano qualificati per il Campionato mondiale 70.3 di Nizza!
Sabato gara delle donne ed eravamo presenti con Mary Torre (W60-64), Gabriella Picco (W55-59) e Oriana Heer (W35-39).
Domenica gara degli uomini e per Stefano Matalucci (M45-49) era il primo appuntamento mondiale 2019, visto che tra 5 settimane sarà al via anche al fratello maggiore, mondiale numero due 2019: l' Ironman delle Hawaii a Kona!

Mary, Gabi e Oriana hanno fatto vedere delle ottime gare, ognuna nella propria categoria e considerando eventuali problemi fisici nella preparazione, come per esempio per Mary una forte tendine al tendine d' Achille.

Mary ha finito in 7:04.11, gara costante, molto buona nelle prime due discipline, leggero calo nella mezza maratona finale, ma appunto considerando i problemi nella preparazione e i mancanti km nelle gambe siamo soddisfatte anche di questa terza frazione. 
Grande capacità di tirare fuori il meglio di sé in gara, di rimanere concentrata, benfatto Mary.

Gabi è stata equilibrata in tutte e tre le frazioni, nessuna debolezza, nessuna crisi, gareggiando al top delle sue abilità come lei sa fare il 99% delle volte :-) 
Diciamo che Gabi è un esempio di costanza che nei miei 10 anni di coaching raramente ho visto! Ha finito in 6:01.03, piazzandosi al 22. posto della sua categoria in un mondiale di alto livello.
Davvero complimenti Gabi!

Oriana è stata capace di gestirsi molto bene, la frazione bici è la sua forza e sul percorso duro di Nizza con salita impegnativa e soprattutto discesa tecnica si è divertita parecchio. Oriana è un ottima ciclista non solo per quanto riguarda la potenza, ma anche il maneggio del mezzo.
Poi è stata capace di esprimersi bene anche nella mezza maratona e con il tempo finale di 5:31.04 ha raccolto una bellissima soddisfazione!
Very good job Powerwoman :-)

Stefano ha fatto esattamente quello che mi aspettavo, una gara solida, ma non brillante. Lavoriamo per Kona e non abbiamo preparato questo mondiale. Stefano ha tenuto i ritmi che al momento ha nelle gambe e questo è segno che la condizione di base è buona.
Finisher in 5:48.47 e contento sia lui che io :-)
Ci vediamo a Kona Stefano!



Oltre a questi quattro atleti a Nizza, avevo in gara anche Jana Perrone, che in Germania a Höchstadt ha partecipato a una staffetta di triathlon olimpico, frazione 1500m nuoto per lei:
23:33 ottimo tempo, ottimo allenamento, grande divertimento!
Super Jana, sei il nostro pesce del team ;-)




Oriana, Mary e Gabi prima della gara



Gabi e Mary scaldano i motori ...


Gabi ready to go




Un mondiale è sempre una gara molto speciale: happy Oriana e Mary



Mary sorridente durante la corsa



Good run Oriana!



Happy finishers, happy Pro Train athletes: Mary + Oriana


Gabi felice finisher con il supporto di sua famiglia, il marito Urs, la figlia Fabiana con il compagno David, tutti atleti :-)




Pollice in alto Oriana, benfatto!



Oriana, Mary e Stefano ... cena Pro Train athletes



Stefano all' arrivo di questo mondiale 70.3 a Nizza









Comments

Popular posts from this blog

Grado e Zell am See

Perseveranza e passione per i ns ragazzi