Primo triathlon per Nadia

Nadia Incerto da tanti anni partecipa a gare di corsa, mezze maratone, maratone e soprattutto anche trail. Ogni anno, insieme a suo marito Giuseppe e a un gruppo di amici ciclisti, si cimenta in una avventura di ciclismo a tappe che parte da casa in Verbania per finire a Londra, Bari, Lijubljana, solo per nominare alcune mete.

Un triathlon? Certo, sarebbe interessante, ma c'è il nuoto, che per Nadia è un punto dolente. Ma Nadia è una donna tosta, ha una grinta, una volontà di fare, di migliorare che sta al di sopra della media.
Quindi...si mette a nuotare regolarmente, iniziamo a inserire allenamenti specifici per il triathlon, come i combinati.
Scegliamo la gara d' esordio: il triathlon medio di Borgo Egnazia (Puglia)

Nadia parte bene a nuoto, ma presto arriva un attacco di panico, ansia...lei reagisce con l' unica cosa giusta da fare: si mette sul dorso per poter respirare meglio, per calmarsi... poi riprende e finisce questa frazione per lei così nuova.
Il resto è tutto una rimonta, molto bene sia bici che corsa, per finire addirittura al 3. posto di categoria  M3 e al 16. posto assoluto femminile in 6:22.35.
Che dire? 
Grandissima Nadia, sono tanto fiera di te!


inspire & believe al 100% 







Comments

Popular posts from this blog

Donne che hanno un perchè così forte da superare qualsiasi: "come farò?"

Ultime gare della stagione...